Installazione artistica girevole Deimos

Indietro
Settore
Moda e cultura
Prodotto
PRT2 Guide circolari di precisione e segmenti curvilinei
Paese
Repubblica Ceca
Processo
Manifattura

Sfida

Quando al costruttore di macchine speciali Deimos s.r.o. è stato chiesto di fornire dei piani girevoli per una struttura non poteva immaginarsi che avrebbe dovuto creare un’enorme opera d’arte da esporre ai visitatori presso il sito UNESCO nel centro di Praga.

Si trattava della statua del famoso scrittore Franz Kafka progettata dallo scultore ceco David Cerny, il cui volto era composto da 42 sezioni girevoli che, in un momento determinato, formavano incontrandosi il profilo esatto dello scrittore. Deimos aveva necessità di sistemi rotanti che operassero come grossi cuscinetti di supporto per le sezioni e fossero resistenti alla corrosione e facili da azionare. L’idea originale prevedeva un cuscinetto di supporto di diametro molto più ampio in maniera che tutti i cuscinetti più piccoli presentassero una capacità di carico adeguata, fossero in grado di integrare un sistema di azionamento e offrissero una buona rigidità. Considerata i tempi limitati per realizzare l’intera struttura, era fondamentale creare un sistema facile da installare.

Soluzione

41 guide circolari HDRT in acciaio inossidabile, di cui 40 con diametro da 1,656 m e 1 con diametro da 0,896 m – con ingranaggio Mod 8 inserito direttamente nelle guide circolari più grandi per l’azionamento, e ingranaggio Mod 4 nella guida più piccola. Ogni guida prevedeva 6 cuscinetti a V della misura 64 per sostenere il carico con calotte per bassa manutenzione montate su ciascun cuscinetto. Per garantire la fluidità del movimento, ogni guida disponeva di 4 cuscinetti su vite eccentrica regolabile secondo necessità per eliminare eventuali giochi.

Prodotti forniti

40 x HDRE1656G8SS, 1 x HDRE896G4SS oltre a 246 cuscinetti THJR64, 246 calotte CW64

Risultati

Una soluzione a bassa manutenzione, di facile installazione e in grado di funzionare in qualsiasi condizione atmosferica. La scelta del materiale per le guide circolari HDRE è cruciale per soddisfare le esigenze di lunga durata ed elevata resistenza alla corrosione; particolare attenzione è stata rivolta alla finitura delle guide circolari. La tecnologia a V richiede una lubrificazione minima e, considerata la disposizione delle sezioni, non ci si aspetta di dover rilubrificare se non dopo migliaia di rotazioni.

“HepcoMotion è stato l’unico fornitore capace di soddisfare le particolari esigenze tecniche necessarie a garantire un movimento fluido. Anche la fornitura di 41 guide circolari era molto ambiziosa” afferma Jan Kislinger, CEO di Deimos s.r.o., che ha gestito il progetto fin dall’inizio.

Indietro

Please select a portal to
download your CAD Models

TraceParts Cadenas