Pannelli di controllo regolabili

Indietro
Settore
Macchine utensili
Prodotto
PRT2 Guide circolari di precisione e segmenti curvilinei
Paese
Belgio
Processo
Automazione

Sfida

Un problema comune con i pannelli di controllo delle macchine utensili è costituito dal fatto che in caso di installazione fissa l’operatore non può vedere alcune zone della macchina e i comandi allo stesso tempo. Per eliminare il problema, un produttore belga attivo nel settore dell’automazione ha adottato un sistema di tipo a due assi (XY) per movimentare i pannelli in due direzioni. Tuttavia, quando gli ingegneri Hepco hanno esaminato il problema è apparso chiaro che un segmento PRT2 che consente la movimentazione lungo un arco avrebbe rappresentato una soluzione molto più efficace.

Soluzione

Dato il raggio di curvatura, la soluzione doveva essere larga solo quanto basta per evitare eventuali collisioni con altre aree della macchina durante lo spostamento. A tale scopo è stato scelto un segmento curvilineo standard di diametro 799 mm e sezione 76, con un arco di 130 gradi. Il sistema includeva un carrello standard a centro fisso, con il pannello di controllo ubicato sul carrello stesso per consentire all’operatore di spostarlo manualmente in posizione, assicurando al tempo stesso la visibilità del pannello e dell’interno della macchina.

Prodotti forniti

1 segmento circolare R76 – 799-130 più 1 carrello a centro fisso FCC76-799LBDR

Risultati

Per questo tipo di applicazione i segmenti curvilinei costituiscono una soluzione molto apprezzata in entrambe le esecuzioni ad azionamento  meccanico o manuale e sono perfetti quando si richiede la movimentazione sul piano XY in spazi ristretti. La possibilità di spostare il carrello lungo un arco evita l’uso di due sistemi separati per realizzare la movimentazione su due assi.

Indietro

Please select a portal to
download your CAD Models

TraceParts Cadenas